La Storia

I Sacri Monti, fenomeno artistico tipicamente italiano collocabile soprattutto in Piemonte e in Lombardia, si diffondono tra la fine del ‘400 e la seconda metà del ‘700 con lo scopo originario di rievocare i luoghi della Terra Santa, meta resa pericolosa per i pellegrinaggi a causa della minaccia turca.

Il Sacro Monte di Oropa, costruito tra il 1620 e il 1720, nasce, secondo alcune interpretazioni, in opposizione alla Riforma Protestante e venne costruito sul territorio a protezione della minaccia luterana, proveniente da nord, attraverso l’arco alpino.

Nelle cappelle di Oropa il visitatore non è coinvolto all’interno della rappresentazione ma ne rimane semplice spettatore: le grate impongono uno o più punti di vista ben precisi e le scene sono costruite secondo le regole prospettiche che ne derivano.

 

 

© Copyright Ente di Gestione dei Sacri Monti 2013. All rights reserved.