News

0

Giornate Europee del Patrimonio 2019 – “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento” nei sacri Monti del Piemonte – 21 e 22 settembre 2019 – Sacro Monte di Oropa, domenica 22 settembre 2019

L’Ente di gestione dei Sacri Monti ha aderito alle Giornate Europee del Patrimonio che quest’anno si svolgeranno in tutta Europa sabato 21 e domenica 22 settembre 2019 con un tema conduttore univoco:
“Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”.

Le Giornate Europee del Patrimonio, risalgono al 1991 quando il Consiglio d’Europa e la Commissione Europea le hanno istituite con l’intento di promuovere lo scambio culturale tra le diverse Nazioni europee.
Come per le edizioni passate, il Ministero per beni e le attività culturali promuove le iniziative coordinando, sul sito http://www.beniculturali.it/  la pubblicazione di tutti gli eventi programmati in Italia e consultabili per regione.
L’Ente di gestione dei Sacri Monti ha colto positivamente l’invito organizzando un calendario di eventi nei Sacri Monti di Belmonte (TO), Crea (AL), Ghiffa (VB), Orta (NO), Varallo (VC) e promuovendo le iniziative organizzate dall’Amministrazione del Santuario di Oropa al Sacro Monte di Oropa.

Due giornate intense di momenti interessanti dedicati alla bellezza dell’arte, del paesaggio, della musica e della riflessione nella cornice suggestiva dei Sacri Monti del Piemonte che con i Sacri Monti lombardi di Ossuccio e Varese fanno parte del sito seriale riconosciuto dall’UNESCO nel 2003 “Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia”.

A Oropa il Santuario organizza una visita guidata con una guida esperta accompagnerà i visitatori alla scoperta delle Cappelle del Sacro Monte, che è stato riconosciuto Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO nel 2003. Durante il percorso, si potrà ammirare anche la Cappella della Dimora di Maria al Tempio, appena restaurata. I restauri hanno riportato in luce la cromia originale delle statue, che era andata perduta in seguito alle ridipinture del 1970. Grazie ai restauri le statue hanno ritrovato lo splendore e la bellezza originari.

Il Sacro Monte è una straordinaria espressione della devozione popolare: fu infatti grazie all’intervento delle Comunità del Biellese che furono edificate le cappelle tra il 1620 e il 1720.

I fratelli D’Enrico, Pietro Giuseppe e Carlo Francesco Auregio, i Galliari, furono tra i grandi artisti che lavorarono al Sacro Monte curandone gli aspetti scultorei e pittorici. La composizione, condotta secondo gli schemi del teatro popolare, segue i modelli delle sacre rappresentazioni di tradizione medioevale: il monte è il grande teatro naturale dove viene rappresentata questa grande esperienza di fede mediata dall’architettura, dalla pittura e dalla scultura.


in sintesi:
Luogo: Sacro Monte di Oropa

data: domenica 22/09/2019
titolo: Il Sacro Monte di Oropa: statuari e restauratori. La bellezza ritrovata
tipologia dell’evento:  visita guidata al Sacro Monte Oropa con particolare attenzione alla cappella n. 4 la “Dimora di Maria al Tempio”, appena restaurata.
prenotazione: consigliata
orario visita: 15.00
biglietto: € 5.00 adulti, gratuito per i bambini sotto i 6 anni
punto di ritrovo: davanti ai cancelli del Santuario
Contatti: Tel. 015 25551200 – E-mail info@santuariodioropa.it


dida foto: 
1) Sacro Monte di Oropa, cappella n. 4, della Dimora al Tempio
2) Sacro Monte di Oropa, scorcio delle cappelle

Commenti

Non ci sono Commenti

© Copyright Ente di Gestione dei Sacri Monti 2013. All rights reserved.